A teatro con Annibale Ruccello


Il Korego presenta un pomeriggio a teatro con Annibale Ruccello il 3 Novembre 2019 dalle 17:00 alle 20:30 presso l’Imperium Theater di Leiden, riproponendo due opere del commediografo partenopeo gia’ portate in scena con grande successo di pubblico ad Amsterdam, Utrecht e Roma lo scorso inverno, sempre con la regia di Carmelinda Gentile. 

Si inizia con “Anna Cappelli” (17h00-18h00)  interpretata da Loredana Nicolini. Cosi’ Carmelinda Gentile ci introduce al mondo di Anna e alla scelta di regia che ha pensato per questa opera di Annibale Ruccello: “Anna Cappelli è un impiegata che vive fuori sede e condivide un piccolo appartemento, apparentemente una donna allegra senza troppi tabù, anche se il suo attacamento alle cose rivela un’instabilità di fondo. Trovato l’amore, reagisce all’abbandono in una maniera del tutto inaspettata. Ho immaginato per Anna un mondo legato in qualche modo al cinema, unico svago che lei stessa dice di concedersi. Fondamentalmente Anna è ancora una vittima della solitudine e dell’amore sbagliato che ne fanno per assurdo una carnefice.”

Si prosegue – dopo una pausa tecnica – con “Le Cinque Rose di Jennifer” (19h30-20h30), con Francesco Gentile e Jarno Angelo Conte. Il critico teatrale Baffi ci descrive cosi’  lucidamente l’opera di Ruccello:” Verità e sogni confusi nel racconto lucido di chi non ha più spazio e parole per “aspettare” un arrivo che possa scaldare il cuore. Jennifer e le telefonate sbagliate in ossessiva ripetizione. Jennifer e le incursioni di una vicina a creare l’incubo feroce. Jennifer e la scoperta di uno sdoppiamento impossibile a saldarsi. Jennifer, dramma ed ironia in punta di penna. Come vuole la scrittura feroce di Annibale Ruccello, capace di essere alimento per i tanti attori che l’hanno amata riuscendo a dare alla “sua” Jennifer corpi, ansie e psicologie tanto differenti, fino a farne un grande “personaggio classico”. Vedi un breve video di Le Cinque Rose di Jennifer

I biglietti per le due rappresentazioni si vendono separatamente. Consumazione al bar del teatro e dolce napoletano gratuiti a chi acquista entrambi i biglietti.

Sono aperte le iscrizioni per il Laboratorio Stabile del Korego


Siamo spiacenti di comunicare che causa gravi ed imprevisti impedimenti non sarà possibile incominciare le lezioni martedi’ 3 Settembre. Per il momento, l’inizio del laboratorio viene rimandato al 6 gennaio 2020

Tutte le persone che si sono iscritte entro il 31 agosto hanno ricevuto una comunicazione via email.

Quante volte hai pensato mi piacerebbe recitare, e non hai mai osato? Oppure hai recitato in passato e ti piacerebbe ricominciare? Oppure non hai mai recitato e non hai mai pensato di farlo o che sia cosa per te? Basta buttarsi e ti si aprirà un mondo nuovo meraviglioso! Le iscrizioni sono aperte a tutti, per partecipare non e’ necessario avere alcuna esperienza.

Il Laboratorio consiste in 3 blocchi di 10 incontri per blocco, finalizzati alla produzione de I Giganti della Montagna a giugno 2020. 

ll primo blocco e’ aperto a tutti. Gli altri, invece, essendo finalizzati alla produzione dell’omonima opera, saranno aperti solo a chi conferma la propria disponibilita’ a partecipare allo spettacolo.

  1. 3 Set-12 Nov: studio del coro, introduzione all’opera pirandelliana, tecniche di improvvisazione e respirazione.
  2. 19 Nov – 17 Dic e 7 Gen – 4 Feb: lavoro sul copione, divisione delle parti, studio dei Pupi.
  3. 11 Feb – 14 Apr: prove.

Il laboratorio ha un costo  di 120 Euro per ogni blocco da 10 incontri 

inclusa la lezione di prova del 3 Settembre.

La sola lezione di prova, per chi decidesse di non proseguire, avra’ un costo di 12 Euro. I pagamenti si effettuano attraverso transfer bancario sul conto della Stichting Korego Group, prima della lezione di prova (12 Euro) e prima della successiva (il rimanente saldo)

Per REGISTRARSI alla lezione prova del 3 Settembre, si prega di compilare il GOOGLE FORM  in tutti i suoi campi. Tutte le domande relative allo svolgimento del laboratorio potranno essere poste durante la lezione di prova. Dopo la lezione di prova sara’ possibile indicare la propria volonta’ a partecipare agli incontri successivi. Coloro che, impossibilitati a partecipare alla lezione prova, fossero comunque interessati al corso, possono compilare il Google Form e indicare nei commenti che presenzieranno dal secondo incontro.