Le Cinque rose di Jennifer


Le cinque rose di JenniferIl Korego Theater Group Amsterdam e’  orgoglioso di presentare al pubblico olandese “Le Cinque rose di Jennifer” per la regia di Carmelinda Gentile, opera che chiude le produzioni del Korego prima della pausa estiva.

“Le cinque rose di Jennifer” è un’opera teatrale scritta dal commediografo napoletano Annibale Ruccello. Rappresentata per la prima volta nel 1980, è l’opera d’esordio dell’allora ventiquattrenne autore, purtroppo scomparso prematuramente.
Jennifer è un travestito malinconico, sensibile e romantico che vive in un monolocale a Napoli. Non sembra preoccupato dal serial killer che sta mietendo vittime nel suo quartiere.
Sta aspettando una telefonata da Franco, un ingegnere con cui ha intrapreso una relazione tempo prima; nell’attesa, continua a dedicargli canzoni alla radio.
Purtroppo è ben difficile capire quando (e se) Franco chiamerà: il telefono di Jennifer, per un disguido telefonico, sembra infatti intercettare tutte le chiamate del quartiere.